Le prime pagine di oggi

L’approvazione del decreto sui vaccini, l'azione militare italiana in acque libiche, e la morte di Charlie Gard

La maggior parte dei quotidiani di oggi dedica l’apertura al voto con cui la Camera ha convertito in legge il decreto che rende possibile l’iscrizione agli asili nido e alle scuole materne ai soli bambini vaccinati, e alle contestazioni durante le quali tre deputati del Partito Democratico sono stati aggrediti da manifestanti contrari al decreto all’uscita da Montecitorio. Il Giornale e il Manifesto si occupano invece dell’approvazione da parte del governo dell’invio di navi militari italiane nelle acque libiche per contrastare i viaggi dei migranti verso l’Italia, Repubblica, il Messaggero e il Tempo titolano su due questioni che riguardano le aziende municipalizzate romane, con le dimissioni del direttore generale di ATAC e l’accordo raggiunto con la regione Lazio che per il momento allontana l’ipotesi di razionamento dell’acqua da parte di ACEA, e Avvenire titola sulla morte di Charlie Gard dopo il fallimento di tutti i tentativi dei genitori di sottoporre il bambino a terapie alternative.

Mostra commenti ( )