• Media
  • venerdì 28 luglio 2017

Michiko Kakutani, la famosissima critica di libri, ha lasciato il New York Times

Michiko Kakutani, la critica di libri più importante e famosa del mondo, ha lasciato il New York Times. Kakutani lavorava al giornale dal 1979, e ne era diventata la critica di libri nel 1983. Negli anni era diventata la più rispettata e temuta critica del mondo: era famosissima per le sue stroncature, ma una sua buona recensione poteva svoltare la carriera di qualunque scrittore. Kakutani ha detto che smetterà di occuparsi solo di libri, e che vorrebbe dedicarsi ad articoli più lunghi di cultura e politica.