Le prime pagine di oggi

La Francia nazionalizza i cantieri navali, le azioni in Libia per contrastare i viaggi dei migranti, e l'incertezza sul razionamento dell'acqua a Roma

Tutti i giornali di oggi dedicano l’apertura alla decisione del governo francese, annunciata ieri dal ministro dell’economia Le Maire, di nazionalizzare i cantieri navali di Saint-Nazaire di STX France, annullando l’accordo per l’acquisto della società da parte di Fincantieri. A questa notizia alcuni associano l’annuncio francese poi smentito di voler realizzare centri per l’accoglienza dei migranti in Libia, usando termini forti come “guerra”, “battaglia”, “schiaffo” per definire i rapporti fra Italia e Francia. Repubblica titola sull’avvio dell’azione militare italiana in acque libiche per contrastare i viaggi dei migranti verso l’Italia, Libero apre sull’approvazione definitiva del decreto per il salvataggio delle banche venete in difficoltà, il Dubbio e il Mattino si occupano della nomina del nuovo procuratore di Napoli, e i giornali sportivi commentano la vittoria del Milan nell’andata del preliminare per la qualificazione all’Europa League.

Mostra commenti ( )