ipodnano

Apple non produrrà più gli iPod shuffle e nano

ipodnano

Apple ha smesso di produrre e di vendere gli iPod shuffle e nano, sia nel suo store online sia nei negozi in giro per il mondo. L’azienda ha annunciato che d’ora in poi l’offerta degli iPod sarà: “semplificata con due modelli di iPod touch, ora con il doppio della memoria”. Apple non aggiornava da diversi anni gli iPod shuffle e nano e aveva dato la chiara impressione di averli abbandonati a loro stessi. Lo shuffle era il modello più economico di iPod disponibile ed era stato introdotto nel 2005, nello stesso anno era stata presentata anche la prima generazione degli iPod nano. Dopo la fine dell’iPod classico tre anni fa, ora gli unici iPod ancora disponibili sono i touch – sostanzialmente degli iPhone senza le funzioni del telefono – con un prezzo di partenza di 239 euro.

(Justin Sullivan/Getty Images)