AP17158495734419

Michael Kors ha comprato Jimmy Choo per un miliardo di euro

AP17158495734419

L’azienda di moda statunitense Michael Kors, dal nome dello stilista che l’ha fondata, ha comprato l’azienda di scarpe, borse e accessori di lusso Jimmy Choo per un 1,2 miliardi di dollari. Le vendite di Jimmy Choo, azienda britannica, sono calate negli ultimi anni, e l’obiettivo di Kors è farle superare il miliardo di dollari l’anno, diversificare l’offerta puntando anche alle calzature da uomo, e aprire a nuovi mercati come quello asiatico.

Jimmy Choo fu fondata nel 1996 dal calzolaio malese Jimmy Choo insieme a Tamara Mellon, allora direttore della sezione accessori di Vogue britannico: le sue scarpe di lusso divennero subito famose tra attori, cantanti e celebrità, e pare fossero le preferite di Lady Diana. Al loro successo ha contribuito anche Sarah Jessica Parker e il suo personaggio Carrie Bradshaw, che le indossa spesso in Sex and the City. Per comprare un paio di scarpe ci vogliono almeno 400 euro, ma si può arrivare anche a 1.500 euro.

(Ina Fassbender/picture-alliance/dpa/AP Images)