FRANCE-INTERNET-GOOGLE

Il Guardian dice che Google cambierà la sua homepage da desktop, ma Google dice di no

FRANCE-INTERNET-GOOGLE

Secondo un articolo del Guardian, Google cambierà significativamente la sua homepage, per la prima volta da quando esiste, cioè dal 1996: parlando con l’Independent, però, un portavoce di Google ha smentito la notizia, dicendo che per ora i piani riguardano soltanto l’app per i dispositivi da mobile, e che «in futuro» coinvolgeranno anche l’homepage da mobile, ma non quella da desktop. Il Guardian aveva detto che il vice presidente della divisione di ingegneria Shashi Thakur aveva confermato le modifiche, anche se in realtà da quanto si capisce si riferiva alle modifiche dell’app per dispositivi mobili di Google, che consisteranno nell’aggiunta di un feed e di altri riquadri che mostreranno contenuti personalizzati. Thakur ha spiegato che «vedrete riquadri con cose come highlight di sport, notizie importanti, video virali, nuova musica, storie da leggere e altro. E ora il feed non si baserà soltanto sulle vostre interazioni con Google, ma terrà in considerazione anche cosa è di tendenza nella vostra zona e nel mondo». Google ha detto che le modifiche all’app saranno introdotte subito negli Stati Uniti, e nelle prossime due settimane nel resto del mondo. L’unico tipo di homepage diversa da quella tradizionale offerta da Google per la sua versione desktop è stata quella di iGoogle, disponibile tra il 2005 e il 2013 e personalizzabile con contenuti a propria scelta.

 

(PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)