• Sport
  • mercoledì 3 maggio 2017

Monaco-Juventus in tv e in streaming

Alle 20.45 si gioca la seconda semifinale di andata di Champions League: le informazioni per seguirla in diretta

Massimiliano Allegri con lo staff e i giocatori della Juventus sul prato dello stadio Louis II di Montecarlo (LaPresse - Daniele Badolato)

Monaco e Juventus giocano tra pochi minuti, alle 20.45, l’andata della seconda semifinale di Champions League. La partita si terrà allo stadio Louis II di Montecarlo e sarà arbitrata dallo spagnolo Antonio Mateu Lahoz. Entrambe le squadre stanno concludendo delle ottime stagioni. Sono in testa ai rispettivi campionati con ottime probabilità di vittoria: il Monaco, grazie alla sconfitta a Nizza del PSG nell’ultimo turno di campionato, ora ha tre punti di vantaggio e gli mancano quattro partite, da giocare contro squadre ampiamente alla sua portata. La Juventus è messa decisamente meglio, cioè prima con nove punti di vantaggio sulla seconda, la Roma, e già nel fine settimana potrebbe vincere matematicamente lo scudetto.

La Juventus è favorita per il passaggio del turno, ma quest’anno il Monaco sta conducendo la miglior stagione del suo ultimo decennio, come minimo, e può giocarsela. È arrivato fin qui principalmente grazie a due sue caratteristiche: non perde quasi mai e segna tantissimo. In campionato ha perso solamente tre partite: solo Real Madrid, Nizza e Bayern Monaco sono riuscite a perdere di meno. Leonardo Jardim allena il Monaco da tre anni, e da quando è stato assunto è riuscito a creare un sistema in cui tutti i giocatori della rosa hanno una funzione precisa, e in cui le loro doti migliori vengono esaltate. Negli undici titolari della squadra si può trovare di tutto: gran corsa nelle fasce, esperienza e ordine nella colonna centrale, fantasia e velocità negli esterni alti, e in attacco tante soluzioni diverse per segnare.

La Juventus si trova ad affrontare una squadra che non ha niente da perdere, e che probabilmente è consapevole che non riuscirà a tornare così in alto per molti anni a venire. Lo farà però trovandosi più o meno nella stessa posizione, dato che per diversi suoi giocatori questa sembra essere l’ultima opportunità di vincere una Champions League. A suo favore ha inoltre una squadra completa: è sia esperta che talentuosa, non ha evidenti punti deboli e sa prepararsi nel migliore dei modi a qualsiasi avversario affronti, come si è visto nei quarti di finale contro il Barcellona. C’è poi da considerare che il Monaco, pur avendo perso raramente in questa stagione, nelle ultime due partite giocate contro il Paris Saint-Germain ha perso rovinosamente, subendo complessivamente nove gol e segnandone solamente uno. Nella fase ad eliminazione diretta di Champions League, inoltre, ha giocato contro due squadre alle prese con diversi problemi, senza mai confrontarsi con un avversario in forma e sulla carta più forte come lo è la Juventus.

Le probabili formazioni:

Monaco (4-4-2) Subasic; Touré, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé
Juventus (4-2-3-1) Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain

Dove vedere Monaco-Juventus:

La partita verrà trasmessa in esclusiva da Mediaset: in chiaro su Canale 5 e per gli abbonati anche su Mediaset Premium, canale Premium Sport, o in streaming con Premium Play. Qui altre informazioni per vedere le partite di calcio in streaming nei modi più convenienti.

Mostra commenti ( )