Grandi foto rifatte con il pongo

È così che l'artista Eleanor Macnair ha ricreato i lavori di Elliott Erwitt, Paul Fusco, Martin Parr e altri fotografi dell'agenzia Magnum

Fotografia originale: New Brighton. Da The Last Resort, 1983-85 di Martin Parr, ricreata con il Play-Doh da Eleanor Macnair © Eleanor Macnair  

L’artista Eleanor Macnair ha ricreato con il pongo dieci grandi immagini scattate da altrettanti fotografi di Magnum, una delle tante iniziative in occasione dei 70 anni dell’agenzia fotografica. Ci sono immagini che probabilmente avrete già visto, come quella scattata da Martin Parr a due bambini che mangiano il gelato o quella del passaggio del feretro di Robert Kennedy di Paul Fusco, ma anche altre più o meno conosciute di Chris Steele-Perkins, Elliott Erwitt, Thomas Dworzak e Alessandra Sanguinetti. I lavori di Macnair si possono acquistare qui.

Le foto fanno parte di un progetto più ampio, Photographs Rendered in Play-Doh, iniziato da Macnair nel 2013 (nel 2014 è diventato anche un libro): Macnair crea e condivide i suoi lavori sul suo sito e su Instagram per invogliare a guardare fotografie famosissime a cui siamo abituati in modo nuovo e più attento, e per farle conoscere agli altri. Dentro ogni lavoro trovate il link alla fotografia originale a cui si ispira.

Mostra commenti ( )