• Mondo
  • venerdì 24 marzo 2017

Le foto della veglia per l’attentato di Londra

Ieri a Trafalgar Square centinaia di persone hanno osservato un minuto di silenzio e hanno portato fiori, candele e messaggi

Una donna alla veglia per le vittime dell'attentato terroristico di mercoledì 22 marzo - Londra, 23 marzo 2017 (AP Photo/Matt Dunham)

Giovedì sera a Trafalgar Square, a Londra, si è tenuta una veglia per le vittime dell’attentato terroristico di mercoledì 23 marzo, quando un uomo ha ucciso quattro persone di fronte al Parlamento britannico, prima di essere ucciso a sua volta da colpi di arma da fuoco sparati da alcuni agenti di polizia. L’uomo si chiamava Khalid Masood, aveva 52 anni ed era nato nel Kent, una contea dell’Inghilterra a sud-est di Londra. L’attentato è stato rivendicato dall’ISIS. Alla cerimonia hanno partecipato centinaia di persone, tra londinesi e turisti, che hanno acceso candele e portato fiori o messaggi. È stato osservato un minuto di silenzio e c’erano anche la ministra degli Interni Amber Rudd e il sindaco di Londra, Sadiq Khan, che ha detto che “i londinesi non si faranno mai intimidire dal terrorismo”.

Mostra commenti ( )