• Video
  • giovedì 23 marzo 2017

Tutte le volte che vanno a casa, nei film e nelle serie tv

O dicono di volerlo fare (che poi magari finisce il film o succede che si debba fare altro): un video su Vimeo ha messo insieme diversi esempi famosi

I film vivono di cose che si ripetono: convenzioni, luoghi comuni, cose che continuano a essere usate perché sintetizzano in poche parole emozioni, sentimenti e situazioni che altrimenti ci si metterebbe troppo a spiegare. Una di queste cose è la frase “Let’s go home”, torniamocene a casa: la dice l’eroe per caso che controvoglia si è trovato a dover salvare il mondo, il protagonista di una serie di rocamboleschi eventi, l’innamorato dopo il rappacificamento, l’astronauta nello Spazio dopo che forse quel problema è stato risolto. Matt Gee, che ha raccolto in un video su Vimeo tanti casi famosi di “Let’s go home”, ha scritto: «Mi colpisce sempre, perché è un modo pigro per chiudere un film o una scena. Ma forse nessuno sceneggiatore riesce a resistere a questa tentazione, e come mostra il video, è stata usata dappertutto, dalle schifezze [un “Let’s go home” arriva dal “Quarto potere dei film brutti“] ai film e alle serie tv davvero grandi».

TAG: