ironman-1
  • TV
  • lunedì 20 marzo 2017

Cosa c’è stasera in TV?

Un sacco di film, da uno dei film comici italiani più visti di sempre a Iron Man 3 a un gran film di guerra

ironman-1
Iron Man 3

La programmazione tv di stasera sui principali canali in chiaro prevede diversi film: La regola del silenzo di e con Robert Redford, un film d’azione con Liam Neeson (alla Liam Neeson), un gran film di guerra degli anni Sessanta, Iron Man 3 (uno dei film di supereroi con i migliori incassi di sempre, e i film di supereroi hanno quasi sempre grandi incassi quindi la competizione è molta), e un western un po’ di nicchia ma per niente male (La resa dei conti di Sergio Sollima). Su Sky ci sono Io e Annie e Lo chiamavano Jeeg Robot, che ai David di Donatello dell’anno scorso (quelli di quest’anno saranno lunedì prossimo) si prese sette premi. Tutti questi film dovranno vedersela con Il Commissario Montalbano, che si prende sempre l’attenzione di buona parte di quelli che stanno davanti alla tv. Su Italia Uno c’è però Tre uomini e una gamba: uno di quei film che si passa, si guardano cinque minuti per aspettare quella battuta ed è un attimo che si sta lì a guardarlo tutto.

Rai Uno

21.25 – Il Commissario Montalbano – Una piramide di fango: un nuovo episodio della serie con il commissario dei romanzi gialli di Andrea Camilleri, interpretato da Luca Zingaretti. Inizia con un uomo che, gravemente ferito e sanguinante, va in bicicletta verso un cantiere, pedalando in mutande e canottiera.


Rai Due

21.20 – Iron Man 3: è un film del 2013 che andò benissimo al cinema (è uno dei pochi film ad aver incassato più di un miliardo di dollari), e fu quello con cui iniziò la “Fase 2” dei film Marvel. Quella che si è conclusa con Ant-Man, prima che con Captain America: Civil War iniziasse la “Fase 3”. Il film è diretto da Shane Black e nel cast ci sono Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow, Don Cheadle, Guy Pearce, Ben Kingsley e Rebecca Hall. Nel film Tony Stark se la vede molto brutta, per colpa del terrorista noto come il Mandarino.


Rai Tre

21.15 – La regola del silenzio: è un thriller del 2013 con Robert Redford (che ne è anche regista) e con Shia LaBeouf, Julie Christie e Susan Sarandon. Redford è un avvocato di una piccola cittadina ricercato dalla polizia perché accusato di aver ucciso una guardia di sicurezza durante una rapina in banca avvenuta in Michigan negli anni Settanta. Redford fa quindi perdere le sue tracce, mentre cerca di rientrare in contatto con la compagna di allora, Christie, perché è l’unica che può scagionarlo. Nel frattempo alla vicenda si interessa un giornalista, interpretato da LaBeouf.

Rete Quattro

21.15 – Quinta colonna: programma di attualità politica ed economica condotto da Paolo Del Debbio. Stasera si parlerà – tra le altre cose – dell’omicidio di Casaletto Lodigiano e ci saranno collegamenti da Catanzaro, Celano (in provincia dell’Aquila), Milano e Roma. Qualche giorno fa della trasmissione ha parlato Mattia Feltri nel suo “Buongiorno”, la rubrica quotidiana che scrive sulla Stampa.

Canale Cinque:

21.30 – Run all night – Una notte per sopravvivere: film d’azione dello spagnolo Jaume Collet-Serra (quello di Paradise Beach – Dentro l’incubo) con Liam Neeson che fa, bene o male, quello che fa in ogni film d’azione. In questo interpreta un ex killer che si rimette al lavoro in una situazione in cui, tra l’altro c’entra il figlio con cui non va per niente d’accordo. 6,6 su 10 su IMDb; secondo i critici: niente di speciale, ma un buon film di genere.

Italia Uno

21.10 – Tre uomini e una gamba: è il primo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, che uscì nel dicembre 1997, e siamo anche tutti d’accordo che sia il migliore, giusto? La trama è in realtà ben riassunta dal titolo: ci sono tre uomini e una gamba – «un Garpez» – che vale tantissimo anche se «il mio falegname con trentamila lire la fa meglio». Un gran film on the road all’italiana, una lunga serie di battute azzeccatissime, una potente dose di nostalgia anni Novanta, un bell’insieme di citazioni di altri film e, su tutto, Italia-Marocco-si-arriva-ai-dieci.

La7

21.20 – Eccezionale veramente: la terza puntata del talent show di aspiranti comici condotto da Francesco Facchinetti, con in giuria Selvaggia Lucarelli, Paolo Ruffini, Diego Abatantuono e, come ospite di questa sera, Enzo Iacchetti. Come linea guida generale: se non vi fanno ridere Zelig e Colorado, non vi farà ridere neanche questo programma.

TV8

21.20 – In her shoes – Se fossi lei: un comedy-drama (tradotto: fa ridere, ma poi ci sono momenti anche seri e tristi) tratto da un omonimo romanzo di Jennifer Weiner. Le protagoniste sono Cameron Diaz, Toni Collette e Shirley MacLaine. Diaz e Colette interpretano due sorelle che non potrebbero essere più diverse o, come si dice in questi casi, «almeno così pare». Perché poi, invece, si scopre che, forse, chissà.

Iris

21.05 – Quella sporca dozzina: famoso e apprezzato film di guerra del 1967, diretto da Robert Aldrich, con Lee Marvin, Ernest Borgnine e Robert Ryan. Parla di 12 ex carcerati arruolati dall’esercito per compiere una pericolosa missione, nel 1944, in Normandia.

Rai Quattro 

21.00 – Vikings: andranno in onda tre puntate (dalla 13esima alla 15esima) della quarta stagione della serie tv canadese sulla storia dei vichinghi.

Rai Movie

21.20 – La resa dei conti: un western del 1966 diretto da Sergio Sollima, padre di Stefano (quello di Suburra e di Gomorra – La serie). Il protagonista è Lee Van Cleef, il cattivo di Il buono, il brutto, il cattivo, che qui fa il buono e interpreta un pistolero che si mette a dare la caccia a un messicano accusato di aver stuprato e ucciso una ragazza di 12 anni.

Sky

Sky Cinema Uno

21.15 – Lo chiamavano Jeeg Robot

Sky Cinema Comedy

21.00 – Sballati per le feste

Sky Cinema Cult

21.00 – Io e Annie

Mostra commenti ( )