Le prime pagine di oggi

L’accordo saltato fra M5S e ALDE al Parlamento europeo, la morte di Zygmunt Bauman, e Meryl Streep contro Trump

La notizia di apertura sulla maggior parte dei quotidiani di oggi è la decisione del gruppo ALDE, i liberali europeisti al Parlamento europeo, di rifiutare l’accordo per accogliere i parlamentari del Movimento 5 Stelle all’interno del gruppo, come auspicato da Beppe Grillo e ratificato dal voto online degli iscritti al Movimento. Il Manifesto apre invece sui dati diffusi dall’ISTAT sulla disoccupazione a novembre, Libero e la Verità si occupano dell’ipotesi allo studio da parte del governo di rivelare i nomi dei debitori delle banche in difficoltà, e il Giornale lancia una sottoscrizione per pagare le spese mediche all’artificiere che ha perso una mano a Firenze.

Mostra commenti ( )