I sottosegretari del governo Gentiloni

Sono praticamente gli stessi del governo Renzi, con qualche minima modifica

( TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Nel corso della riunione del 29 dicembre 2016, il Consiglio dei ministri ha nominato 41 sottosegretari del governo Gentiloni. Sono praticamente gli stessi del governo Renzi, con qualche minima modifica: non ci sono più Enrico Zanetti di ALA e Tommaso Nannicini del PD, Davide Faraone passa dall’Istruzione alla Salute, Vito De Filippo passa dalla Salute all’Istruzione. Qui c’è la lista dei ministri, invece.

Mostra commenti ( )