• postit
  • lunedì 3 ottobre 2016

I giornalisti della “Città di Salerno” scioperano da sabato e per quattro giorni contro la vendita del quotidiano

I giornalisti del quotidiano La Città di Salerno hanno indetto quattro giorni di sciopero, da sabato 1 ottobre a martedì 4 ottobre compreso, per protestare contro la cessione della testata – attualmente di proprietà del Gruppo editoriale L’Espresso – a una cordata di imprenditori locali tra i quali c’è Giovanni Lombardi, ex presidente della Casertana calcio. Lombardi è anche uno dei soci del quotidiano Metropolis, quotidiano locale che esce in Campania: venerdì 30 settembre, nella sede centrale del quotidiano a Castellammare di Stabia, Lombardi ha minacciato alcuni giornalisti, ne ha cacciati altri dalla redazione e ne ha aggrediti due, come scrive in una nota il sindacato dei giornalisti della Campania. Per questo il Comitato di redazione (Cdr) de La Città ha deciso di proclamare un altro sciopero, dopo quello che l’8 e il 9 settembre aveva coinvolto tutti i quotidiani locali del Gruppo L’Espresso in seguito all’annuncio della vendita de La Città e de Il Centro di Pescara.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.