• Mondo
  • domenica 11 settembre 2016

La storia della foto del “Falling man”

La storia della foto più famosa e impressionante scattata l'11 settembre 2001: un uomo che precipita in maniera composta, quasi come in un tuffo

(Richard Drew/dapd)

La storia delle stragi dell’11 settembre è un’immensa storia di immagini, riempita a sua volta di mille storie diverse, entrate nella memoria collettiva in una serie di scatti e dirette e video di quel giorno. E dentro ha le storie delle persone morte quel giorno, molte delle quali si mescolano nel numero complessivo delle vittime, e una delle quali è raccontata in una fotografia divenuta simbolo di un sacco di cose, non solo di quel giorno ma anche dei modi con cui gli americani reagirono a quel giorno.
È la fotografia del “Falling Man”, l’uomo che cade. È diventata negli anni il soggetto di articoli e romanzi, e di una famosa inchiesta per capire chi fosse, l’uomo che cade.

Mostra commenti ( )