Il doodle per il 338esimo compleano di Charles Perrault

Oggi Google a ricorda il famoso intellettuale e scrittore francese, che raccolse in un libro le fiabe della tradizione popolare come "La bella addormentata" e "Pollicino"

Oggi Google dedica un doodle a Charles Perrault, intellettuale francese e autore di una delle raccolte di fiabe del XVII secolo. Perrault è nato il 12 gennaio del 1628, 338 anni fa. I doodle sono disegni o animazioni con cui viene sostituito il classico logo “Google” nella pagina iniziale del motore di ricerca: oggi il doodle è composto da tre illustrazioni diverse, ogni volta che caricate la pagina ne compare una, ricaricandola più volte è possibile vederli tutti e tre. Le illustrazioni rappresentano tre tra le fiabe più famose raccolte da Perrault nel libro I racconti di Mamma Oca: La bella addormentata, Cenerentola Il gatto con gli stivali. Altre famose fiabe raccolte da Perrault sono PollicinoCappuccetto Rosso Barbablu.

 

Perrault nacque a Parigi da una famiglia dell’alta borghesia francese: il padre era avvocato, uno dei fratelli – Claude Perrault – era un importante architetto che disegnò la facciata dell’ala est del Louvre di Parigi, fra gli altri ci furono un generale dell’esercito francese e un medico che divenne membro dell’Accademia delle Scienze. Fu molto vicino a Jean-Baptiste Colbert, ministro di Luigi XIV, e si occupò delle politiche artistiche e letterarie, entrò a far parte dell’Academie Française nel 1671. Charles Perrault raccolse molte fiabe della tradizione popolare, che in precedenza erano già state raccolte da Giambattista Basile in Lo cunto de li cunti. Non si limitò però a raccogliere le fiabe così com’erano ma le arricchì con riferimenti alla vita francese del suo tempo e spesso sottolineandone l’aspetto morale.

Mostra commenti ( )