• Cultura
  • mercoledì 7 ottobre 2015

I parchi divertimento cinesi

Fotografati in totale assenza di figure umane da Stefano Cerio per il progetto "Chinese Fun", in mostra a Roma fino al 4 novembre

Fino al 4 novembre la Fondazione VOLUME! di Roma ospita la mostra Chinese Fun, un progetto dell’artista e fotografo Stefano Cerio realizzato in Cina nel 2013. Le fotografie di Cerio raccontano la Cina attraverso i grandi parchi divertimento, catturati in totale assenza di figure umane: coloratissime e coreografiche costruzioni fuori misura riprese in atmosfere stranianti, spazi nati per accogliere migliaia di persone ma “svuotati di senso perché ritratti nella loro essenza surreale, dando vita ad immagini che attivano immediatamente la sfera del ricordo e del desiderio”. La mostra è accompagnata da un libro fotografico edito da Hatje Cantz; gli altri lavori di Stefano Cerio si possono vedere sul suo sito.

Mostra commenti ( )