• Cultura
  • giovedì 24 settembre 2015

Fotografi contemporanei nordeuropei

Un po' di immagini esposte al Foro Boario di Modena, insieme a una retrospettiva sul fotografo norvegese Tom Sandberg

Dal 18 settembre al 10 gennaio 2016 gli spazi espositivi del Foro Boario di Modena ospitano una mostra dedicata ad alcuni fotografi contemporanei del nord Europa, le cui opere sono entrate di recente a far parte delle collezioni gestite dalla Fondazione Fotografia Modena. La mostra ospita oltre 70 opere di 19 artisti, da Wolfgang Tillmans a Jonny Briggs, che mostrano l’eterogeneità di tendenze e stili nell’area geografica che va dalla Germania al Regno Unito alla Scandinavia: le fotografie esposte vanno dal paesaggio al ritratto, dalla staged photography all’istantanea, passando per il reportage e le installazioni.

L’allestimento presenta due percorsi integrati l’uno nell’altro: accanto alle ultime acquisizioni riferite agli autori contemporanei del nord Europa, infatti, c’è la mostra “Around myself”, dedicata al fotografo norvegese Tom Sandberg, morto nel 2014, le cui opere saranno esposte per la prima volta in Italia. Nel corso della sua carriera trentennale Sandberg ha lavorato soprattutto con la tecnica del bianco e nero, prediligendo medio e grande formato: nelle sue foto si ritrova “un’inquietudine tipicamente nordica” e un binomio costante di luce e oscurità che “fa eco a quelli di presenza e assenza, rivelazione e occultamento, sensualità e morte”. L’intero progetto espositivo è a cura di Filippo Maggia, direttore di Fondazione Fotografia Modena.

Mostra commenti ( )