Facebook ha cambiato le sue icone

Quelle per indicare i gruppi e gli amici: mentre prima c'era il profilo di un uomo in primo piano e al centro, ora c'è quello di una donna

Facebook ha aggiornato le icone utilizzate per indicare gli amici e i gruppi, sostituendo il profilo di un uomo – in primo piano – con quello di una donna. Finora infatti l’icona per gli amici mostrava un uomo stilizzato e dietro quello di una donna, mentre quella per i gruppi posizionava un uomo al centro e alle sue spalle una donna e un altro uomo. Ora invece in entrambi i simboli è la figura femminile a comparire rispettivamente davanti e al centro.

A sinistra la vecchia e a destra la nuova icona per gli amici
facebook

Le modifiche sono state proposte da Caitlin Winner, design manager di Facebook, che ha raccontato l’intero processo: «da donna, istruita in un college femminile, era difficile non leggere un significato simbolico nell’iconica prima in uso: la donna è letteralmente all’ombra dell’uomo». Winner ha spiegato che l’idea iniziale era di disegnare il profilo di un maschio e di una femmina sullo stesso piano, senza una linea a indicare chi si trovasse davanti all’altro, ma è stata abbandonata per ragioni estetiche: il risultato, dice sembrava «una bestia mitologica a due teste». Alla fine ha piazzato la donna, leggermente più piccola, davanti all’uomo.

La vecchia e la nuova icona per i gruppi
facebook

Winner ha anche modificato il taglio di capelli di entrambe le figure: ha sostituito quello della donna, che era «simile all’elmetto di Darth Vader», con un caschetto meglio definito, e quello dell’uomo con un taglio più contemporaneo; ha anche arrotondato le spalle della figura maschile.

Qualche tentativo di ridisegnare il profilo femminile
Facebook-donna

Winner ha detto che da allora ha iniziato a fare più caso ai simboli con cui indichiamo le cose – per esempio una valigetta per indicare il lavoro è probabilmente datata, visto che quasi nessuno la usa più.

Le nuove icone e i loro svariati utilizzi
Facebook2

Ha anche ricordato che non è la prima volta che Facebook modifica le proprie icone per essere più attento e aperto verso i suoi utenti. Per esempio nel 2014 la designer Julyanne Liang e l’ingegnere informatico Brian Jew modificarono quella delle notifiche, rappresentata da un globo: alla faccia che mostrava il continente americano, l’unica allora disponibile, ne venne aggiunta una per chi abitava in Africa e in Europa e successivamente un’altra con disegnata sopra l’Asia.

Le icone delle notifiche con il globo che mostra diversi continenti
Facebook-globo

Mostra commenti ( )