• Mondo
  • lunedì 27 aprile 2015

I danni del terremoto in Nepal visti con un drone

Ha sorvolato la capitale Katmandu, riprendendo i quartieri dove si è verificata la maggior parte dei crolli di palazzi, templi e monumenti

L’emittente televisiva britannica Sky News ha diffuso un video che mostra l’estensione e l’entità dei danni causati a Katmandu, in Nepal, dal terremoto di magnitudo 7.8 di sabato 25 aprile. Il video mostra alcuni quartieri della città con palazzi, templi e monumenti crollati; sono anche visibili numerose strade e altre infrastrutture danneggiate. Le autorità nepalesi stimano che a causa del terremoto siano morte almeno 4.000 persone e che altre 6.500 siano rimaste ferite.

Mostra commenti ( )