Giuliano Pisapia su EXPO: «Dobbiamo vedere il bello»

Il sindaco di Milano, visitando i cantieri, si è detto ottimista sulla fine dei lavori in tempo per l'innaugurazione del primo di maggio

Lunedì 6 aprile il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha visitato il cantiere di EXPO a Rho, accompagnato da Giuseppe Sala, commissario di EXPO 2015. I lavori per la costruzione dei padiglioni espositivi, delle infrastrutture e degli altri edifici previsti dal progetto di EXPO non sono ancora del tutto completati, ma Giuliano Pisapia si è detto ottimista sulla possibilità che vengano per lo più terminati prima dell’inaugurazione, il primo di maggio: «Forse non sarà tutto finito, ma dobbiamo vedere il bello», ha detto durante la visita.

Lunedì 6 aprile il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha visitato il sito dell’Esposizione Universale, accompagnato dal Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 e Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A. Giuseppe Sala. «Alcuni padiglioni sono bellissimi, tutto avanza il maniera positiva», ha detto il Sindaco sottolineando la grande attenzione data ai temi dell’Esposizione. Il sito sta andando avanti, «si è lavorato in questi mesi in maniera frenetica ed estremamente positiva. La visita all’evento è necessaria», ha spiegato il primo cittadino, chiarendo che «questo non sarà l’ultimo sopralluogo prima dell’inaugurazione. Serve vedere i lati positivi e non solo quelli negativi». E riferendosi alle precedenti edizioni della manifestazione, ha concluso: «Siamo molto avanti rispetto alle altre Expo. Forse non sarà tutto finito, ma dobbiamo vedere il bello. Come la novità dei Cluster». Martedì sarà il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone a visitare i cantieri.

Leggi tutto sul sito del Corriere della Sera

foto: LaPresse

Mostra commenti ( )