Gli italiani che hanno vinto il Nobel

Da Camillo Golgi a Rita Levi-Montalcini, passando per l'unico che ha vinto quello per la Pace: sono 20 e hanno fatto grandi cose (il più recente lo ricordate?)

Nell’ultima settimana sono stati annunciati i vincitori dei premi Nobel per il 2014, uno dei riconoscimenti più importanti al mondo per la ricerca, la letteratura e chi è impegnato nella promozione della pace. Il premio fu istituto seguendo il testamento di Alfred Nobel e fu consegnato per la prima volta nel 1901. Da allora decine di persone hanno ricevuto il Nobel e tra queste ci sono anche 20 italiani. Sei di loro hanno ricevuto il premio per la Letteratura, da Giosuè Carducci nel 1906 a Dario Fo nel 1997, da Grazia Deledda a Eugenio Montale. Nel campo della Medicina i premiati sono stati sei, compresi grandi ricercatori come Rita Levi-Montalcini e Renato Dulbecco, ma anche Camillo Golgi, scopritore dell’apparato cellulare che studiamo ancora oggi a scuola.

Ci sono stati cinque italiani premiati col Nobel per la Fisica, mentre un solo Nobel per la Chimica è stato assegnato a un italiano. Tra i premiati ce n’è stato anche uno per la Pace: è successo ai primi del Novecento. Il Nobel più recente assegnato a un italiano è stato quello al genetista Mario Capecchi nel 2007.

Dentro ogni foto, le storie dei vincitori e le ragioni per cui furono premiati.

Mostra commenti ( )