M5S, Beppe Grillo alla chiusura della campagna elettorale

Chi sono gli europarlamentari del M5S

Sono 17, la seconda delegazione italiana più numerosa, sarà il caso di conoscerli: questi sono i video con cui hanno presentato le loro candidature al Parlamento europeo

M5S, Beppe Grillo alla chiusura della campagna elettorale

Alle ultime elezioni europee il Movimento 5 Stelle è risultato essere il secondo partito del paese, prendendo il 21,15 per cento dei voti, mentre il primo è stato il Partito Democratico, che ha raggiunto il 40,81 per cento (qui i risultati definitivi delle elezioni Europee in Italia). Sulla base dei voti ottenuti il M5S esprimerà 17 europarlamentari sui 73 che spettano all’Italia. Al contrario di molti degli altri europarlamentari, quelli del M5S spesso hanno alle spalle solo una minima esperienza politica (a volte nessuna) e sono molto poco noti. Per questo può essere utile cominciare a conoscerli attraverso i video che loro stessi hanno diffuso su YouTube per spiegare i loro programmi e la loro visione dell’Europa, oppure nei loro comizi fatti durante la campagna elettorale.

Marco Zanni (impiegato)

Laura Ferrara (libera professionista)

Daniela Aiuto (libera professionista)

Rosa D’Amato (libera professionista)

Dario Tamburrano (medico)

Marco Valli (libero professionista)

David Borrelli (imprenditore)

Giulia Moi (ricercatrice)

Isabella Adinolfi (disoccupata)

Piernicola Pedicini (dipendente pubblico)

Marco Affronte (biologo marino)

Fabio Massimo Castaldo (libero professionista)

Laura Agea (impiegata)

Tiziana Beghin (imprenditrice)

Giulia Gibertoni (ricercatrice)

Eleonora Evi (libera professionista)

Ignazio Corrao (impiegato)

Mostra commenti ( )