zorostory
  • Home
  • tv
  • Il primo “Tolleranza Zoro”

Il primo “Tolleranza Zoro”

È del 2007, è piuttosto attuale - la storia della sinistra dal PCI al PD - e chi conosce Diego Bianchi solo per la tv forse non l'ha visto

Domenica sera su Raitre è andata in onda la prima puntata di Gazebo, programma televisivo di e con Diego Bianchi, più noto come Zoro. Diego Bianchi ha guadagnato notorietà negli ultimi anni soprattutto grazie alla serie di video chiamata “Tolleranza Zoro” trasmessa durante Parla con me, programma che andava in onda su Raitre. Ma la serie era iniziata molto prima e aveva già dato a Zoro un culto non indifferente: i video venivano pubblicati online su YouTube e sul suo blog (dove qualche anno prima avevano spopolato anche certi videocommenti sul Grande Fratello). Vista oggi, a una settimana da un deludente risultato elettorale, la prima puntata di “Tolleranza Zoro” rimane molto attuale: si parla della storia della sinistra, dal PCI al PD (che stava per nascere, in quei giorni lì: era il 2007), c’è molta autocoscienza.