Women Attend Marine Boot Camp At Parris Island, South Carolina

L’addestramento delle marines

Reportage fotografico dalle basi militari americane dove le soldatesse faticano, sparano e urlano

Il fotografo Scott Olson ha realizzato un servizio per l’agenzia fotografica Getty Images dedicato alle reclute donne nei marines statunitensi. Olson fa il fotografo da quindici anni ma ha fatto parte dell’esercito americano per otto anni, per quattro come Marine e per altri quattro nella Guardia nazionale. Nelle fotografie, donne e uomini si allenano insieme in due campi di addestramento: Camp Lejeune, in North Carolina, e Parris Island, in South Carolina (quello di Full Metal Jacket di Stanley Kubrick).

L’addestramento a Camp Lejeune dura 29 giorni e riguarda il personale dei marines non destinato ai ruoli di combattimento in fanteria: dal 1988 è richiesto a tutte le reclute maschili e a quelle femminili dal 1997. A Parris Island invece avviene l’addestramento base di tutte le reclute donne e degli uomini che si sono arruolati a est del Mississippi: dura tredici giorni, è estremamente faticoso sia dal punto di vista fisico che mentale, e prevede esercitazioni, lezioni su come usare vari tipi di armi, esercizi a nuoto e l’insegnamento di nozioni di primo soccorso. Circa l’11 per cento delle reclute donne non riesce a superarlo. Ogni anno a Parris Island vengono addestrate 17 mila reclute. Le donne presenti nei Marines sono il 6 per cento.