grosseto

I video del maltempo in Toscana

Ancora forti piogge, fiumi e torrenti esondati, comuni sott'acqua: i morti sono quattro

In Toscana questa è un’altra giornata complicata dalle piogge e dal maltempo. A Manciano, in provincia di Grosseto, un ponte è crollato sul fiume Albegna, uccidendo tre tecnici ENEL che si trovavano in macchina. Ieri era morta un’altra persona a Capalbio. Una donna è ancora in gravi condizioni dopo essere stata travolta da un’ondata d’acqua a Orbetello. Il comune di Albinia, come avevamo mostrato ieri, è ancora sott’acqua. Il fiume Albegna è straripato, così anche il torrente Elsa, l’Ombrone ha raggiunto il livello di allarme 5, il più alto. L’autostrada è chiusa, la statale Aurelia e la Tirrenica pure.

Albinia sott’acqua

In macchina a Manciano

L’esondazione dell’Orcia, affluente di sinistra dell’Ombrone

Lo straripamento di un fiume in provincia di Grosseto, ripreso dall’elicottero

La piena dell’Ombrone

Talamone, provincia di Grosseto