forma
  • Home
  • cultura
  • La mostra sui bambini e il cambiamento climatico, da oggi a Milano

La mostra sui bambini e il cambiamento climatico, da oggi a Milano

Le foto di Luca Catalano Gonzaga alla Fondazione Forma

Apre oggi, presso la Fondazione Forma per la fotografia a Milano, la mostra Infanzia in Pericolo, Child survival in a changing climate, del fotografo Luca Catalano Gonzaga. Catalano Gonzaga è un fotoreporter che collabora con associazioni per i diritti umani, e ha deciso di raccontare con oltre 100 immagini la storia dei bambini e delle persone che vivono in situazioni ambientali instabili.

I luoghi delle fotografie sono diversi e i problemi ambientali da cui sono colpiti raccontano l’adattamento e i metodi di sopravvivenza per fare fronte ad emergenze e a repentini cambiamenti ambientali: all’interno del campo profughi Dadaab in Kenya vivono 400.000 eco-rifugiati che scappano per la violenta siccità e la carestia del Corno d’Africa, il ritiro dei ghiacciai dell’Hindu Kush himalayano potrebbe causare la tracimazione di un lago montano e l’allagamento dei villaggi sottostanti, il deserto del Gobi, in Mongolia, avanza sempre più all’interno della capitale Ulan Bator.

L’obiettivo è sensibilizzare chi guarda le foto rispetto a temi molto dibattuti. Catalano Gonzaga lo fa attraverso le immagini e attraverso l’associazione che ha creato, Witness Image, fondata per promuovere l’educazione e il rispetto dei diritti e delle libertà delle persone. L’associazione è senza scopo di lucro e ogni volta si avvale del sostegno di benefattori e sostenitori del progetto. In questo caso la mostra è supportata dalla fondazione Nando Peretti.

Le fotografie si possono vedere da oggi fino al 14 ottobre, l’ingresso è gratuito. Più informazioni le trovate sul sito della Fondazione Forma per la fotografia.