frecciarossa

Le nuove tariffe di Trenitalia

Sono in vigore da ieri con il nuovo orario e rendono più economici i viaggi sui Frecciarossa (prenotando per tempo)

Da ieri, domenica 10 giugno, è in vigore il nuovo orario di Trenitalia che porta un maggior numero di Frecciarossa e Frecciabianca, ma soprattutto nuove tariffe su alcune delle rotte più trafficate. Le tariffe più economiche sono state suddivise in tre nuove categorie: Supereconomy, Economy e Base. Le prime due sono versioni scontate del biglietto Base e saranno disponibili con circa un milione di biglietti ogni mese: 300mila ticket Supereconomy (200mila per le Frecce) e 700mila Economy (450mila per le Frecce).

I biglietti in offerta possono essere acquistati direttamente sul sito di Trenitalia, che ha subìto numerose modifiche e l’introduzione di un nuovo servizio di prenotazione e acquisto che sembra essere più chiaro (e affidabile) del precedente. Per ogni viaggio vengono proposte le offerte disponibili, con informazioni sul funzionamento dei rimborsi – dove previsti – e di cambi prenotazione. Grazie al nuovo sistema si può ottenere un buon risparmio. Da Torino a Milano, per esempio, l’offerta Supereconomy offre biglietti tra 9 e 13 euro, al posto dei 32 richiesti con il vecchio orario (un biglietto per un treno regionale veloce costa 11,50 euro e il viaggio dura il doppio del tempo). Abbiamo messo insieme le principali offerte segnalate da Trenitalia.