Levon Helm

È morto Levon Helm della Band

Aveva 71 anni, era stato fondatore, cantante e batterista del gruppo di "The Last Waltz", che suonò molto con Bob Dylan

Levon Helm è morto ieri a New York di cancro, a 71 anni: le sue condizioni erano gravi da diversi giorni. Era il batterista e uno dei cantanti della Band, lo storico gruppo di straordinaria popolarità negli anni Sessanta e Settanta: divennero famosi in tutto il mondo soprattutto per le loro collaborazioni con Bob Dylan grazie al documentario di Martin Scorsese – “The Last Waltz” – sul loro ultimo concerto prima dello scioglimento nel 1976 (si sarebbero riformati nel decennio successivo).

Helm era nato nell’Arkansas ed era l’unico statunitense del gruppo (gli altri erano tutti canadesi). Aveva partecipato alla nascita della Band nel 1968, di cui avrebbe cantato molte canzoni famose, come “The weight” (sotto eseguita anche con i Wilco nel 2011, dopo la versione da “The Last Waltz”). Fece anche l’attore in diversi film, tra cui “La ragazza di Nashville”.