Aintree Races

Le corse del Grand National

Le foto di una delle corse di cavalli più importanti del mondo, che si conclude oggi in Inghilterra: ci sono molti cappellini

Oggi si svolgerà presso gli impianti di Aintree, una cittadina a nord di Liverpool, il terzo e ultimo giorno del Grand National, una delle manifestazioni ippiche più celebri del mondo. Il Grand National consiste in una serie di corse sul circuito ad ostacoli di Aintree, che culminano nella corsa chiamata appunto Grand National. Al Grand National partecipano fino a quaranta cavalli, lungo un circuito sostanzialmente piatto e di oltre sei chilometri di lunghezza. La manifestazione si svolge ogni anno dal 1839. È quella che ha il montepremi più alto, quest’anno pari a quasi 1,2 milioni di euro complessivi.

Quest’anno la manifestazione è iniziata giovedì 12 aprile e terminerà oggi, sabato 14 aprile. Il calendario della manifestazione è fisso: il giovedì viene chiamato Liverpool Day perché celebra la città di Liverpool, che ospita da sempre la corsa. Il venerdì è il Ladies Day ed è dedicato alle donne. La moda e i vestiti, inclusi i celebri cappellini, sono l’elemento principale della seconda giornata. Il terzo giorno, il sabato, è il giorno della corsa principale.

Oltre al Grand National, un’altra corsa ad ostacoli molto celebre del Regno Unito – soprattutto tra gli scommettitori – è il Cheltenham Festival, che dura quattro giorni nella terza settimana di marzo e si tiene a Cheltenham, nel sud-ovest dell’Inghilterra. Anche Cheltenham è una corsa ad ostacoli, mentre le corse di Ascot, celebri perché l’ippodromo si trova a poca distanza dalla residenza dei reali britannici del Castello di Windsor, sono una corsa sul piano.

foto: Alex Livesey/Getty Images

- Luca Sofri: Un giorno alle corse di Cheltenham