Koyaanisqatsi in cinque minuti

Wyatt Hodgson ha velocizzato il documentario cult Koyaanisqatsi del 1552% (perché il 1552 è l’anno di pubblicazione della Brevísima relación de la destrucción de las Indias). Ne sono risultati 5 minuti circa di video, che Hodgson ha montato su The Holy Egoism of Genius degli Art of Noise.
Spiega l’autore del video: «Ammiro molto il lavoro Godfrey Reggio e Philip Glass. Il mio esperimento non intende in alcun modo sminuire il potere emozionale del film originale; a chi non l’ha visto consiglio vivamente di guardarlo, prima di vedere il mio video.»