A Roma hanno sparato a un consigliere municipale

Erano in due su uno scooter, e hanno ferito alle gambe Andrea Antonini di Casa Pound

Lo hanno affiancato mentre a bordo di uno scooter percorreva la via Flaminia e gli hanno sparato due volte gambizzandolo. È accaduto giovedì a Roma Nord: Andrea Antonini, consigliere di centrodestra del XX Municipio (Tor di Quinto-Vigna Clara), con delega allo Sport è stato ricoverato all’ospedale Sant’Andrea in osservazione. Non è in pericolo di vita e a breve potrebbe essere sentito dagli uomini della Digos e del commissariato Flaminio Nuovo che indagano sull’episodio.
Il ferimento è avvenuto intorno alle 15 in via Flaminia, all’altezza del civico 872, dove ha sede il XX Municipio, con una tecnica da gang criminale: l’agguato è stato infatti messo a segno da due malviventi che, a bordo di un motorino, hanno dapprima affiancato lo scooter di Antonini; poi il passeggero del motorino ha estratto una pistola, l’ha posata sulla coscia del consigliere e ha fatto fuoco due volte. Mentre il ferito lottava per non perdere il controllo della moto, i due assalitori sono fuggiti.

(continua a leggere su Corriere.it)

Mostra commenti ( )