• blog
  • 18 gennaio 2011

Le 300 pagine della procura su Berlusconi

Martedì sera sono apparse online su un sito le 300 pagine della documentazione della procura di Milano consegnata alla giunta per le Autorizzazioni della Camera riguardo all’inchiesta contro Silvio Berlusconi sul cosiddetto caso Ruby. Le abbiamo scaricate e sono piene non solo di informazioni che di certo non “riguardano solo la vita privata del premier” ma la descrivono in un modo che è di assoluta rilevanza pubblica e giornalistica, come si è visto con le anticipazioni di questi giorni.

Al tempo stesso, però, per ragioni giudiziariamente del tutto legittime, contengono parti di conversazioni, nomi di persone, numeri di telefono, la cui diffusione pubblica non è assolutamente giustificabile. Un lavoro di selezione tra quello che rientra nei criteri – i nostri, almeno – di rilevanza pubblica e giornalistica è assolutamente necessario e deve essere meticoloso. Non pubblichiamo quindi quel documento, e continueremo a cercare di citare solo quello che corrisponda a quei criteri. Poi a un certo punto speriamo che non sia più necessario neanche spiegarlo.

Mostra commenti ( )