Il giorno dell’iPad

Il tablet di Apple in vendita da domani negli Apple Store degli Stati Uniti

Praticamente unanimi le recensioni dei giornalisti che lo hanno avuto in anteprima: curato in ogni dettaglio, l'iPad creerà un nuovo standard nella tecnologia dei pc portatili

Domani gli Apple Store statunitensi metteranno in vendita il tablet pc di Apple, l’iPad, concludendo così definitivamente la scia infinita di indiscrezioni e dibattiti che questo prodotto ha generato, prima e dopo il lancio ufficiale dello scorso 27 gennaio. Intanto l’iPad è stato spedito ai giornalisti delle più importanti testate statunitensi, che lo hanno recensito.

David Pogue sul New York Times ha optato per una doppia recensione, visto il livello di polarizzazione delle opinioni e delle aspettative sull’iPad. Il verdetto non è diverso da quello che si potrebbe associare a diversi altri prodotti Apple: se siete degli smanettoni, l’iPad non fa per voi. Se invece siete degli utenti normali, l’iPad vi stupirà.

E’ stato costruito da un gruppo di perfezionisti e se vi piace l’idea di un tablet costruito in questo modo allora ve ne  innamorerete.

Secondo Walter Mossberg del Wall Street Journal, l’iPad è formidabile al punto da potersi porre come alternativa tout court ai laptop, e non solo ai netbook.

Dopo averlo usato per diverse ore, credo che questo splendido device con touch screen di Apple abbia le potenzialità per cambiare profondamente il mercato dei pc portatili, e sfidare il primato dei laptop. Forse potrebbe addirittura aprire la strada a un cambio di interfaccia, sostituendo quella attuale basata sull’utilizzo del mouse con una multi touch basata semplicemente sulle dita.

Il sito della Cnn propone invece 12 cose da sapere sull’iPad prima di acquistarlo. Qualora non provvedano a farselo spedire direttamente dagli Stati Uniti, però, gli italiani dovranno aspettare almeno fino alla fine di aprile per tenere tra le mani il tablet pc di Apple.

Mostra commenti ( )